giugno: 2018
L M M G V S D
« mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Zeppole di San Giuseppe al forno

20180319_201722Le zeppole sono un dolce tipico della cucina Italiana dalle antichissime origini che addirittura risalgono all’epoca dei romani. Si narra che Giuseppe dopo la fuga con Maria e Gesù per poter mantenere la famiglia in Egitto, si mise a venere frittelle tanto da essere soprannominato il “frittellaro”. Questo è il motivo per cui sono diventate il dolce tipico della festa del papà che si celebra appunto il 19 di marzo nel giorno di San Giuseppe. La zeppola tipica come precedentemente detto deve essere rigorosamente fritta, ma qui la presentiamo nella versione più leggera e meno calorica cotta al forno.

 Ingredienti per circa 8 zeppole:

Per le zeppole:  200 gr di acqua, 100 gr di burro, 150 gr di farina, sale q.b., 3/4 uova;

Per la crema:  500 ml di latte intero, 5 tuorli, 50 gr di farina, 100 gr di zucchero, la buccia di un limone;

Per guarnire:  Amarene sciroppate, zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Versate l’acqua in una casseruola con il burro, aggiungete un pizzico di sale  e portate a bollore.

20140531_180926

Appena raggiunge l’ebollizione, togliete la casseruola dal fuoco per far perdere il bollore, versare la farina tutta in una volta,

20130325_152906

mescolare con un cucchiaio di legno, riportare sul fuoco e cuocere per un paio di minuti, sempre mescolando fino a che l’impasto risulterà una palla liscia che si stacca facilmente dalle pareti della pentola.

20130325_153100

Lasciare raffreddare. Mentre la pasta per le zeppole si raffredda, cominciate a preparare la crema. In un pentolino mettete a scaldare il latte con la buccia di limone,

20130506_173630

In un’altra casseruola mettete i tuorli, unite lo zucchero e con una frusta cominciate a sbattete fino ad ottenere un composto di colore chiaro.

20130506_174705

A questo punto unite la farina setacciata e continuate a mescolare sino al completo assorbimento.

20130506_174843

Quando il latte raggiunge il bollore, versatelo nel composto filtrandolo con un colino.

20130506_175625_12

Rimettete il tutto sul fuoco e sempre mescolando portate a cottura, levando dal fuoco una volta ottenuta la consistenza desiderata o comunque quando raggiunge il bollore.

Crema pasticcera

Coprite con carta da forno facendola ben aderire al contenitore in modo che non si formi la pellicola sulla superficie. Fate raffreddare. Mentre la crema raffredda, riprendete l’impasto delle zeppole ormai raffreddato e cominciate ad aggiungere le uova, uno alla volta mescolando energicamente, non aggiungete l’uovo successivo sino a che non si sia completamente assorbito il precedente. Alla fine otterrete un impasto molto appiccicoso, da usare con la sac a poche.

20130325_184307

Trasferite l’impasto ottenuto in una sac a poche  con beccuccio a stella, foderate una teglia con della carta da forno e formate dei  cerchi del diametro di circa 6 cm sui quali passerete due volte accavallando la pasta choux.

20131111_170201

Infornate nel forno già caldo a 180° e fate cuocere per 20- 25 minuti

20130325_184653

Quando le zeppole saranno ben dorate in superficie e leggere sfornatele e lasciatele raffreddare.  Una volta fredde praticate un piccolo foro sul lato, riempite una sac a poche con la crema ormai fredda e riempite le zeppole. Trasferitele in un piatto, formate al centro una stella di crema pasticcera e mettete al centro di ogni zeppola un’amarena sciroppata. Cospargete di zucchero a velo e servite.

20180319_201015

     20180319_201722

Lascia un Commento