Corona al culatelloIngredienti per 8 persone:

125 gr di farina, 50 gr di burro, 4 uova, 150 gr di formaggio tipo gruviera, noce moscata q.b., 200 gr di culatello, un cucchiaino di sale, pepe q.b.

Preparazione:

Versate 2 dl di acqua in una casseruola, unite il burro  e il sale e portate a ebollizione, mescolando, fino a che il burro sia completamente sciolto. Abbassate la fiamma, e aggiungete tutta in una volta la farina, mescolate e cuocete a fuoco bassissmo, sempre mescolando finchè la pasta si stacca dalle pareti della casseruola. Togliete la pentola dal fuoco e fatela raffreddare. Nel frattempo grattugiate la gurviera. Quando si sarà raffreddato l’impasto, trasferitelo in una terrina  ed aggiungete 3 uova, uno alla volta, mescolando energicamente facendo attenzione a non aggiungere l’uovo successivo sino a quando l’impasto non abbia assorbito completamente il precedente. Aggiungete poi 100 gr del formaggio grattugiato, noce moscata a piacere e una macinata di pepe. Coprite una placca con un foglio di carta forno. Disegnate un cerchio di circa 24 cm di diametro , girate il foglio con il disegno verso il basso. Riempite con  l’impasto una sac a poche con una bocchetta larga a pizzi e, seguendo la traccia fate tanti mucchietti di impasto lungo la circonferenza, uno accanto all’altro, in modo da ottenere una corona. Spennellate la corona con l’ultimo uovo rimasto sbattuto, cospargetela con il formaggio grattugiato rimasto e infornate nel forno caldo a 200°  per circa 30 minuti, finchè sarà gonfia e dorata. Lasciatela intiepidire  nel forno leggermente aperto. Al momento di servirla tagliatela a metà nel senso della larghezza e farcitela con il culatello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *