SEDANO

Il sedano da coste appartiene alla famiglia dell Ombrellifere ed è caratterizzato da coste lunghe, grossi e succose. Il suo consumo risale ai tempi antichi dato che era una pianta nota agli Egiziani e ai Romani. Le varietà commerciali sono il Bianco indicato per essere consumato crudo, in insalata o per condire pesce e piatti delicati; il Verde invece è indicato come ingrediente di minestroni, brodo di carne, zuppe e soffritti. Può essere reperibile sul mercato durante tutto l’anno e da un punto di vista nutritivo è interessante l’apporto di sali minerali e vitamine. Contiene un olio essenziale e sostanze benefiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *