20131028_210358Parlando di Liguria non può che venire in mente il basilico le sue profumate foglie che danno gusto a tante delle ricette di questa terra, base per la preparazione del famoso pesto alla genovese, quest’oggi lo utilizzeremo per la preparazione di una bevanda molto fresca ed aromatica: “Il liquore al basilico”. Ottimo infuso dal potere digestivo, può essere gustato sia a temperatura ambiente che freddo.

Ingredienti:

70 gr di foglie di basilico, 1 lt di alcool etilico 90°, 1 lt di acqua, 600 gr di zucchero

Preparazione:

Lavate le foglie di basilico sotto l’acqua corrente, asciugatele delicatamente tamponandole con della carta da cucina o con un canovaccio. Mettete le foglie asciugate in un vaso ermatico e ricopritele con l’alcool

20131006_133648

Agitate e riponete al buio a riposare per almeno 20 giorni avendo l’accortezza di agitare il contenitore quasi tutti i giorni. Trascorso il tempo di macerazione otterrete un liquido dal colore verde vivo. A questo punto potete procedere a preparare il classco sciroppo mettendo a bollire l’acqua sul fuoco con lo zucchero

20131027_102642

Quando avrà raggiunto il bollore e lo zucchero si sarà completamente sciolto, togliete dal fuoco e lasciatelo raffreddare

20131027_103838

non versate l’alcool nello sciroppo bollente rischiate di far evaporare l’alcool. Una volta che lo sciroppo sarà evaporato versatevi l’infuso usando un colino a maglie fitte in modo da raccogliere le impurità e le foglie di basilico utilizzate.

20131027_115453

20131027_115508Una volta versato mescolate bene fino ad ottenere un liquido verde brillante.

20131027_124721

Imbottigliate e riponetelo al buio a rposare per altri 20 giorni prima di consumarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *