20140810_124429Primo piatto di origine siciliana più precisamente della città di Catania. La leggenda dice che a dare il nome a questa ricetta sia stato un commediografo catanese di nome Martoglio quando esclamò “chista è una Norma” nel momento in cui gli presentarono questo piatto indicandone la bontà.  Condimento tipicamente estivo a base di pomodoro con l’aggiunta di melanzane fritte, ricotta salata e basilico con il quale viene condita pasta corta solitamente maccheroni. In questa ricetta apportiamo la variante del tipo di pasta sostituendo i maccheroni con la tipica pasta ligure: Le trofie.

Ingredienti per 4 persone:

480 gr di trofie, 500 gr di pomodori da sugo, 2 melanzane del tipo lungo, un mazzetto di basilico, 50 gr di ricotta salata, 2 spicchi di aglio, olio extravergine q.b., sale q.b., pepe q.b., olio per friggere q.b..

Preparazione:

Lavate e asciugate i pomodori. Tagliateli in 4 parti e metteteli in una pentola.

20140803_135654

Aggiungete una presa di sale, qualche foglia di basilico spezzettata a mano e fate cuocere a fuoco moderato per circa 15 minuti.

20140803_135715Nel frattempo tagliate le melanzane a fette ricavandone almeno 12. Il resto delle melanzane tagliatele a piccoli tocchetti.  Scaldate l’olio in una padella e quando caldo friggete le melanzane.

20140810_114647

    20140810_115426Quando saranno cotte e dorate scolatele con un mestolo forato e fate assorbire l’unto in eccesso su carta da cucina. Togliete i pomodori dal fuoco e passateli al passaverdura o frullateli con un minipimer ottenendo una salsa. Eliminate l’olio di frittura, e sempre nella stessa padella mettete un filo di olio extravergine con l’aglio e fatelo rosolare

20140810_120540Appena comincia a colorire aggiungete la passata di pomodoro,

20140810_121115

salate leggermente e fatela cuocere per una decina di minuti. Appena cotto, aggiungete le foglie di basilico spezzettate

20140810_121300mescolate e lasciate insaporire altri 5 minuti a fuoco basso, dopo di che aggiungete le melanzane a tocchetti

20140810_122007mescolate, spegnete il fuoco e aggiungete la ricotta salata grattugiata e mescolate.

20140810_123353Lessate nel frattempo in abbondante acqua salata le trofie

20140810_124101scolatele la pasta al dente direttamente nel condimento

20140810_124127Fatele saltare un minuto per insaporire bene il tutto. Disponete sul fondo dei piatti di portata una fetta di melanzana fritta, disponetevi sopra un po’ di trofie condite e una spolverata di ricotta salata, disponetevi sopra un’altra fetta di melanzana, ancora trofie e continuate sino a formare tre strati. Decorate con delle foglioline di basilico e servite subito ben caldo.

20140810_124423

 

e