20160403_204052Il polpettone è un classico secondo piatto della cucina casalinga italiana. Uno di quei piatti che ricordano la nostra infanzia, pensando a quando lo preparavano le nostre mamme e le nonne. Facile da preparare, economico ma di grande effetto e sostanzioso, che accompagnato con il sugo di cottura non si può fare a meno della scarpetta. Potete prepararlo con della carne macinata di manzo, di maiale o entrambe. Lo potete arricchire con del prosciutto tritato o della mortadella, aggiungendo del formaggio o semplicemente delle uova sode, insomma potete sbizzarrirvi come volete. Utilizzate la salsa per la preparazione di un primo piatto magari condendo delle tagliatelle prima di servire il polpettone.

Ingredienti per 4 persone:

700 gr di carne macinata di manzo, 50 gr di mortadella, 4 fette di pane casereccio raffermo, 2 bicchieri di latte, 2 spicchi di aglio, un ciuffo di prezzemolo, 3 uova, 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato, olio extravergine q.b., 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 1 cucchiaio di farina, sale q.b., pepe q.b., 1/2 cipolla, 400 gr di passata di pomodoro.

Preparazione:

Eliminate le croste dalle fette di pane, versate il latte in una ciotola e

   20160402_111632

       20160402_111640

versatevi dento la mollica delle fette di pane e

20160402_111817

lasciatele ammollare bene. Portate un pentolino di acqua ad ebollizione e quando l’acqua ha raggiunto il bollore adagiatevi dentro 2 delle uova e fate cuocere per circa 8 minuti dalla ripresa del bollore. Nel frattempo che la mollica di pane si ammolla e le uova saranno diventate sode, versiamo la carne macinata in una ciotola.

20160402_114223

Tritate finemente la mortadella, il prezzemolo e l’aglio e teneteli da parte.

20160403_094123

Trascorso il tempo di cottura delle uova, toglietele dal fuoco e lasciatele intiepidire, dopo di che eliminate il guscio e

20160402_115505

tenetele da parte. Aggiungete la mortadella tritata finemente alla carne macinata e cominciate ad amalgamare con le mani. Strizzate bene la mollica di pane ammollata e

20160403_095030

aggiungetela alla carne macinata. Aggiungete a seguire il prezzemolo, l’aglio tritato, sale  e pepe e

20160402_114446

     20160402_114723

mescolate il tutto bene con le mani. Quando gli ingredienti saranno be amalgamati tra di loro aggiungete anche l’uovo

20160402_115004

e continuate ad impastare sino a quando l’uovo si sarà completamente incorporato all’impasto. Aggiungete infine il parmigiano grattugiato

20160402_122033

e impastate sino a quando anch’esso non sarà incorporato completamente. Formate un cilindro

20160402_135926

sciacciatelo leggermente al centro ed

20160402_115602

adagiatevi le due uova sode.

20160402_115606

Con le mani leggermente umide ricomponete il cilindro, ed avvolgetelo con della carta da forno per mantenere la forma e

20160402_115712

     20160402_115743

Fatelo riposare nel frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo, scaldate un po’ di olio in una casseruola, e quando caldo fatevi rosolare la cipolla tritata con il restante spicchio di aglio.

20160402_135844

Quando cominciano a colorire, eliminate l’aglio, “scartate” il polpettone, infarinatelo e

20160402_135926

     20160402_140020

fatelo rosolare nell’olio caldo sigillandolo su tutti i lati.

20160402_140037

Appena sarà ben rosolato aggiungete il vino bianco e lasciatelo sfumare girando speso il polpettone per evitare che a contatto con il fondo della pentola si bruci su un lato. Evaporato completamente il vino, abbassate la fiamma ed aggiungete la passata di  pomodoro,

20160402_140859

salate leggermente e lasciate cuocere per almeno 50/60 minuti coperto, rigirandolo di tanto in tanto.

20160402_150540

Trascorso il tempo di cottura, togliete il polpettone dalla pentola e lasciatelo intiepidire. Arrivato il momento di servirlo, tagliatelo a fette e guarnitelo con la salsa preparata.

20160403_204056

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *