20121209_175654-1024x768La ratatouille  è un tipico piatto della cucina Francese piuttosto leggera e gustosa, di può mangiare sia calda che fredda. Questa ricetta vegetariana viene particolarmente usata come contorno, ma talvolta la ratatouille viene servita, accompagnata dal tipico pane della Francia (Baguette) come piatto unico. La ratatouille in origine è nato come piatto povero, preparato soprattutto nel periodo estivo, quando le verdure di questo piatto maturano. La ratatuille può essere paragonata alla nostra Caponata.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

3 spicchi di aglio, 2 cipolle, 2 melanzane, 2 zucchine, 1 peperone rosso, 1 peperone giallo, 500 gr di pomodori, 2 rametti di timo, 10/12 foglie di basilico, olio extravergine q.b., sale q.b. pepe q.b.

PREPARAZIONE:

Lavate e mondate tutte le verdure;  Tagliate a cubetti le melanzane e le zucchine. Tagliate in due i peperoni, togliete i filamenti bianchi e i semi e tagliateli in strisce; mondate le cipolle e tagliatele a fettine. Tuffate i pomodori 1 minuto in acqua bollente, dopo di che passateli sotto l’acqua corrente per fermare la cottura e pelateli, tagliateli a pezzi e puliteli dai semi.

20121209_165751

Fate appassire le cipolle in un tegame con l’olio a fuoco basso, quando comincia a diventare trasparente aggiungete i peperoni e cuocete anch’essi a fuoco basso, aggiungendo un po’ di acqua calda se necessario. Quando saranno appassiti e diventati teneri  aggiungete i pomodori, il timo, 3/4 foglie di basilico e 2 degli spicchi d’aglio tritati. Aggiustate di sale, pepate e continuate la cottura per 35/40 minuti sempre a fuoco basso e a recipiente coperto.

20121209_170320-1024x768

            20121209_170446-1024x768

 Di tanto in tanto date una girata alla preparazione. Mentre proseguite con la cottura, in un altro tegame fate rosolare con un po’ d’olio lo spicchio di aglio rimasto, quando prende colore, eliminatelo e aggiungete le melanzane, cuocete per una decina di minuti, poi aggiungete anche le zucchine e fate cuocere il tutto per altri 15 minuti, quasi a fine cottura aggiustate di sale. La cottura sarà ultimata quando le verdure saranno ammorbidite non disfatte.  A fine cottura di entrambi i tegami,unite insieme tutte le verdure,

20121209_174246-1024x768

           20121209_175333-1024x768mescolate bene, aggiustate eventualmente di sale e lasciatele cuocere tutte insieme ancora per qualche minuto a fuoco molto basso. A fine cottura aggiungete 2 foglie di basilico spezzettato con le mani. Servite guarnendo i piatti con delle foglie di basilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *