20161116_195516Ingredienti per 4 persone:

320 gr di pasta corta tipo “Paccheri”, 300 gr di pesce spada, 200 gr di pomodorini, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, 50 gr di pecorino, 2 spicchi di aglio, olio extravergine q.b., 2 rametti di timo fresco, peperoncino q.b. (senza esagerare), sale q.b., pepe q.b.

Preparazione:

Mettete sul fuoco una pentola di acqua e portatela a ebollizione. Sciacquate sotto l’acqua corrente le trance di pesce spada, asciugatelo tamponandolo con della carta da cucina dopo di che eliminate la pelle e tagliatelo a cubetti.

20161116_190854

Scaldate l’olio in una padella e quando caldo fate rosolare gli spicchi di aglio mondati dalla pelle.

20161116_191356

Appena comincia a colorire aggiungete il pesce tagliato e fatelo rosolare alcuni istanti,

20161116_191543

Sfumate con il vino e lasciate evaporare completamente. Tagliate i pomodorini a spicchi20161119_173728

e aggiungeteli alla preparazione. Calate nel frattempo i paccheri nell’acqua salata bollente.

20161116_191915

Aggiungete il sale, il peperoncino e una macinata di pepe. Lasciate cuocere sino alla completa cottura della pasta. Pochi istanti prima di scolare la pasta aggiungete il pecorino grattugiato a scagliette e del timo fresco sul condimento preparato,

20161116_193951

     20161116_194127

versate nel condimento i paccheri ormai al dente.

20161116_195233

       20161116_195301

Saltate la pasta alcuni istanti per farla insaporire dopo di che impiattate servendo con piccole scaglie di pecorino e un giro di olio extravergine.

20161116_195516

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *