20171119_133546Quando parliamo di gnocchi a tutti vengono in mente i classici gnocchi fatti con le patate o quelli alla romana con il semolino. Quelli alla parigina invece vengono preparati con la pasta choux il classo impasto dei bignè. Un primo piatto molto semplice da preparare e soprattutto delicato al palato. Un piatto che può essere preparato tranquillamente in anticipo e poi infornato all’ultimo momento. Per il condimento potete utilizzare della classica salsa bechamel, oppure come in questo caso con una salsa mornay che non è altro che una salsa bechamel rinforzata. Insomma un sicuro successo.

Ingredienti:

Per gli gnocchi: 500 gr di latte intero, 200 gr di burro, 180 gr di farina, 3-4 uova, 60 gr di parmigiano reggiano, sale q.b;

Per la salsa Mornay: 50 gr di farina, 50 gr di burro, 1/2 lt di latte, 3 tuorli, 70 gr di parmigiano reggiano, 100 ml di panna fresca, sale q.b., pepe q.b.,

Per terminare: 30 gr di parmigiano reggiano, 30-40 gr di burro.

Preparazione:

Cominciate a preparare la  pasta choux , preparate tutti gli ingredienti.

20171119_084352

Versate il latte  in un pentolino ed aggiungete il burro.

20171119_084407

 

20171119_084931Scaldate il latte sul fuoco,  e fatelo sciogliere il burro. Appena raggiunge il bollore, togliete il pentolino dal fuoco e incorporate tutta assieme la farina.

20171119_085145

Mescolate energicamente con un cucchiaio di legno per incorporare bene la farina, rimettete il pentolino sul fuoco e continuate a mescolare sino ad ottenere un impasto omogeneo che si stacca dalle pareti della pentola.

20171119_085555

Levate dal fuoco, salate leggermente, aggiungete il parmigiano e una grattugiata di noce moscata.

20171119_092358

 

20171119_092345Amalgamate bene il tutto e trasferite l’impasto ottenuto in una ciotola e lasciatelo raffreddare.

20171119_085649

Nel frattempo cominciate a preparate la salsa mornay secondo la ricetta descritta. A seguire poi, potete completare la pasta choux, quindi cominciate ad aggiungete le uova, uno alla volta mescolando energicamente, non aggiungete l’uovo successivo sino a che non si sia completamente assorbito il precedente.

20171119_094102

     20171119_094254

Alla fine otterrete un impasto molto appiccicoso. Trasferite l’impasto in una sac a poche e portate a bollore una pentola con abbondante acqua salata, appena pronta fate uscire l’impasto dalla bocchetta della sac a poche e con la lama bagnata di un coltello tagliate gli gnocchi direttamente nell’acqua bollente.

20171119_095220

     20171119_095235

Appena gli gnocchi cominciano a venire a galla lasciateli cuocere ancora un minuto dopo di che

20171119_095330

 raccoglieteli e tuffateli in una ciotola con acqua fredda per arrestare la cottura.

20171119_095338

 

20171119_095312Lasciateli raffreddare un attimo dopo di che raccoglieteli tutti isu un panno ada sciugare.

20171119_095441

     20171119_100742

Continuate sino a completare la cottura di tutti gli gnocchi. Imburrate bene una teglia da forno,

20171119_101059

     20171119_101719

dopo di che ricopritela con uno strato di salsa mornay e aggiungete gli gnocchi e ricoprite nuovamente con uno strato di salsa mornay.

20171119_103106

Ricoprite tutto con il parmigiano grattugiato e aggiungete il burro fuso rimasto. Fate cuocere nel forno caldo a 200° per circa 15-20 minuti

20171119_132654

sino a quando la superficie sarà marroncina e ben gratinata.

20171119_133156

Appena pronti, sfornateli e serviteli ben caldo.

20171119_133546

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *