Ingredienti per 4 persone:

320 gr di riso arborio, 1 grossa melanzana, 120 gr di bacon a fette, 1/2 cipolla, 50 gr di formaggio cremoso spalmabile tipo philadelphia, 1/2 bicchiere di vino banco secco, 1 lt di brodo vegetale, 40 gr di burro, olio di semi di arachidi q.b., sale q.b., pepe q.b., prezzemolo q.b.

Preparazione:

Preparate il brodo vegetale secondo la ricetta.

Lavate e spuntate la melanzana, tagliatela a cubetti e versateli in uno scolapasta con un po’ di sale e lasciate scolare per almeno un’ora in modo da far perdere l’amaro in eccesso. Trascorso il tempo, togliete il sale in eccesso e friggete i cubetti in olio bollente sino a che diventino belli croccanti, metteteli ad asciugare su un foglio di carta assorbente.

20130821_183742Lasciando da parte 1/4 circa delle melanzane fritte per la decorazione del piatto, frullate le restanti con l’aiuto di un minipimer, aggiungete un mestolo di brodo, sale, una macinata di pepe e un filo di olio extravergine. Frullate sino ad ottenere una crema fluida e priva di grumi.

20130821_184637Tagliate il bacon a striscioline, tritate la cipolla e rosolatela nel burro dopo un minuto,  aggiungete il bacon tagliate e continuate a rosolare sino a quando il bacon diventa di colore rosa e la cipolla trasparente. Versate il riso, tostatelo e fatelo brillare. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare completamente. Quando si sarà asciugato continuate la cottura del riso con il brodo bollente. A metà della cottura aggiungete la crema di melanzane, salate, pepate,  amalgamate bene il  tutto e proseguite la cottura. Una volta cotto il riso, spegnete il fuoco e mantecate il riso aggiungendo il Philadelphia (potete usare qualsiasi altro formaggio spalmabile di vostro gradimento, io personalmente spesso e volentieri sostituisco il Philadelphia con del buon gorgonzola riducendo di un terzo la quantità per evitare di sopraffare il gusto delle melanzane). Una volta mantecato, fatelo riposare un minuto dopo di che impiattate, decorate con i cubetti di melanzane messe da parte, una fetta di bacon croccante e un po’ di prezzemolo tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *