Prepariamo oggi una delle torte salate più famose al mondo, la “Quiche Lorraine”. Una torta di origine francese più precisamente della regione della lorena. Una preparazione morbida su un guscio di pasta brisè (che volendo potete sostituire a piacere con della pasta sfoglia). Attenzione a non confondere la Quiche Lorraine con la quiche Alsacienne, la quale si differenzia per l’aggiunta di cipolle e di prosciutto cotto al posto della pancetta. La Quiche Lorraine potete prepararla in una teglia unica o in mono porzioni. Potete servirla sia come antipasto caldo che freddo, come piatto unico o come secondo piatto.

Ingredienti per 8 persone:

200 gr di pasta brisè, 200 gr di pancetta affumicata, 150 gr di gruviera, 5 uova, 250 ml di panna fresca, 100 ml di latte, 20 gr di burro fuso, sale q.b., pepe q.b.

Preparazione:

Preparate la pasta brisè secondo la ricetta e mettetela a riposare in frigorifero avvolta con pellicola.

 

     Tagliate la pancetta e la groviera a listarelle,

 

sbattete in una ciotola le uova con la panna, il latte, il sale e il pepe.

 

 

     

Ungete leggermente la tortiera con il burro fuso. Stendete la pasta brisè a uno spessore di 3-4 mm, foderate la tortiera con la pasta e bucherellatela qua e la con i rebbi di una forchetta.

Disponete la groviera e la pancetta nella tortiera e

Ripieno quiche lorraine

versateci sopra il composto con le uova sbattute. Infornate a 180° per circa 25 30 minuti. Trascorso il tempo, vedrete che la superficie della quiche sarà colorita, quindi toglietela dal forno e lasciatela riposare almeno 15 minuti prima di servirla.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *