Il pesto alla menta, ricavato dall’omonima e profumata pianta, è una salsa deliziosa e fresca che si accompagna bene sia come condimento per la pasta, per le carni e sui pesci grigliati. Di facile preparazione, il risultato è garantito.

Ingredienti:

50 gr di foglie di menta, 1 spicchio di aglio, 30 gr di gherigli di noci, 1/2 bicchiere di olio extravergine, 50 gr di parmigiano reggiano, sale q.b.

Preparazione:

Lavate accuratamente in acqua fredda corrente le foglie di menta e stese su un canovaccio tamponandole delicatamente con carta da cucina. Nel frattempo mettete  nel mortaio (potete usare anche il mixer ma attenzione a non frullare troppo velocemente altrimenti le foglie si ossidano e il pesto perde il suo colore verde brillante), lo spicchio di aglio e qualche grano di sale, e con il pestello di legno riduceteli in crema. A questo punto aggiungete, poche alla volta, le foglie di menta e lavorate a lungo e dolcemente, azionando il pestello con movimento rotatorio, senza dare colpi. Unite i gherigli di noce, continuando ad amalgamare il tutto. Quindi aggiungete il parmigiano e poi a filo l’olio, mescolate bene il tutto ed il pesto è pronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *