Questo delizioso piatto di origine Campana, più precisamente della penisola Sorrentina è rinomato sia in Italia che all’estero. Semplici da preparare ma di sicuro effetto per i vostri commensali, preparati con ingredienti semplici e freschi come i pomodori, il basilico e la mozzarella. La tradizione vuole che vengano preparati con gnocchi di patate, ma ho preferito utilizzare dei gnocchetti, sempre preparati con le patate. Questo primo piatto raccoglie tutti i sapori, i profumi ed i colori mediterranei.

Ingredienti per 4 persone:

Per gli  gnocchetti di patate: 500 gr di patate, 150 gr di farina 00, 50 gr di maizena, 1 tuorlo, sale q.b., pepe q.b.

Per il condimento: 400 gr di pomodori maturi, 2 spicchi di aglio, 300 gr di mozzarella di bufala, 1 mazzetto di basilico fresco, sale q.b. olio extravergine q.b., 50 gr di parmigiano reggiano

Preparazione:

Fate lessare le patate in abbondante acqua salata.

20131217_164110

Una volta cotte le patate, fatele intiepidire tanto da poterle pelare senza bruciavi, schiacciatele utilizzando uno schiacciapatate su una spianatoia leggermente infarinata. Aggiungete alle patate il resto della farina, la maizena, il tuorlo d’uovo, sale e pepe. Cominciate ad impastare sino ad ottenere un impasto omogeneo.

20131222_133003

Tagliate dei pezzetti di pasta stendeteli con le mani sino a formare dei bastoncini non troppo spessi

20131222_133242

dopo di che tagliateli a tocchetti, prendeteli uno ad uno e passateli tra i palmi delle mani in modo da dargli una forma tondeggiante/sferica.

20131222_133527

Una volta preparati gli gnocchetti, potete passare alla preparazione del condimento. Preparate la Passata di pomodoro secondo la ricetta descritta.

     Versate un filo di olio in una padella e aggiungete l’aglio sbucciato,

Appena l’aglio comincia a colorire, togliete la padella dal fuoco, eliminate l’aglio e aggiungete la Passata di pomodoro delicatamente in quanto essendo l’olio caldo potrebbe schizzare correndo il rischio di bruciarvi.

Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa 15 minut1 mescolando di tanto in tanto. Trascorso il tempo spegnete il fuoco e  insaporite aggiungendo le foglie di basilico spezzettate a mano.

Tagliate a dadini la mozzarella

     dopo di che lessate gli gnocchetti in abbondante acqua salata. Quando cominciano a venire a galla hanno raggiunto la cottura quindi scolateli e

conditeli in una ciotola con la salsa di pomodoro.

     Conditeli con una parte del parmigiano e

mescolate bene per amalgamare gli ingredienti. A questo punto predisponete 4 pirofiline individuali, versate sul fondo un po’ di salsa, aggiungete gli gnocchi, la mozzarella, il parmigiano grattugiato e un po’ di salsa e una fogliolina di basilico.

20130804_125246Ricoprite con un altro strato di gnocchi, condite con la salsa, parmigiano grattugiato, mozzarella e basilico.

20130804_130354

Terminata la preparazione delle pirofile infornatele nel forno caldo a 180° per circa 15 minuti, continuate la cottura sotto il grill per altri 5 minuti. Servite subito facendo attenzione a non scottarvi con le pirofile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *