Un secondo piatto a base di carne, di facile e veloce preparazione. Le fettine sono insaporite dallo speck e rese morbide dal suo interno con formaggio spalmabile. Per dare un po’ di croccantezza al piatto li ho rivestiti con della granella di nocciole, un tocco in più ma del tutto facoltativa.

Ingredienti per 4 persone:

4 fette di petto di pollo, 100 gr di speck tagliato a fettine sottili, 100 gr di formaggio spalmabile (Philadelphia), olio extravergine di oliva q.b., sale q.b., pepe q.b., 2 rametti di rosmarino.

Preparazione:

Assottigliate con un batticarne le fettine di pollo in modo da renderle il più sottile possibile. Prima di batterle abbiate l’accortezza di metterle tra due fogli di carta da forno in modo da evitare di romperle. Stendete su un piano di lavoro le fettine di speck,

 

adagiatevi sopra la fettina di petto di pollo,

salate e pepate leggermente dopo di che aggiungete il formaggio spalmabile.

 

 

A questo punto arrotolate delicatamente e formate degli involtini che fermerete con 2 stuzzicadenti.

Tritate in un mixer le nocciole formando una granella.

 

Ungete gli involtini con l’olio extravergine, assicurandovi di ungerli completamente, dopo di che passateli nella granella.

Cospargeteli completamente con la granella dopo di che adagiateli in una teglia.

Aggiungete i rametti di rosmarino e

infornate nel forno caldo a 200° per 15 minuti. Trascorso il tempo sfornateli e

dopo aver tolto gli stuzzicandenti, tagliateli a fettine piuttosto spesse e adagiateli o tutti in un vassoio o nei singoli piatti di portata.

Potete contornare il piatto o con delle patate al forno o della semplice insalata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *