Una ricetta tipica della nostra tradizione culinaria. Questa preparazione è la base per la preparazione di qualunque risotto e si presta ad accogliere ingredienti in aggiunta per arricchire il sapore e farlo diventare un risotto dal sapore più deciso o delicato. Questo tipo di preparazione è molto veloce da preparare ma molto gustoso e delicato.

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di riso (Arborio o Carnaroli), 1 cipolle, 60 gr di burro, olio extravergine q.b., 100 gr di parmigiano, 1/2 bicchiere di vino bianco, sale q.b., pepe q.b.

Preparazione:

Cominciate con il preparare un buon brodo di carne secondo la ricetta descritta.

     Mondate e tritate finemente la cipolla,


Sciogliete in un tegame a fuoco moderato la metà del burro con un filo di olio,

quando sarà completamente sciolto il burro, aggiungete le cipolle tritate e alzate la fiamma per farle rosolare bene.

     Una volta che la cipolla comincia a diventare trasparente, aggiungete il riso e fatelo brillare.

Mescolate bene e velocemente in modo da non far attaccare il riso durante la fase di tostatura. Una volta tostato, sfumate con il vino bianco

e lasciatelo evaporare completamente. Una volta che il vino sarà completamente evaporato Aggiungete un mestolo di brodo, abbassate la fiamma e procedete con la cottura del risotto.

Aggiungete un mestolo di brodo alla volta, non aggiungete il successivo sino a quando il precedente non si sarà asciugato.

A metà cottura del riso salate e pepate a piacere. Mentre il riso cuoce cominciate a preparare le scodelline di parmigiano dove andremo a servire il nostro risotto. Per quattro cialdine occorrono circa 140 gr di parmigiano grattugiato. Ungete una padella antiaderente con una nocetta di burro,

appena completamente unta aggiungete un quarto del parmigiano preparato per le cialde

stendetelo utilizzando una palettina in gomma

una volta che comincia a fare le bolle e a scurire, levatele delicatamente dalla padella ed adagiatela su un foglio di carta forno, e mettetelo a raffreddare dentro una ciotola.

A questo punto il riso sarà cotto, spegnete il fuoco e iniziate la mantecatura aggiungendo il restante burro e il parmigiano grattugiato.

     

Mescolate energicamente in modo da amalgamare bene gli ingredienti ed ottenere un bel risotto cremoso. Lasciatelo riposare alcuni istanti e nel frattempo preparate i piatti per servire il risotto. Adagiate al centro del piatto la cialda di parmigiano preparata in precedenza e decorate il piatto a piacere.

Versate il riso nelle ciotole di parmigiano, una macinata di pepe nero e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *