20140811_194416L’aglio sott’olio preparato in questa maniera oltre ad essere una conserva è anche ottimo servito come stuzzichino per un aperitivo o come accompagmamento per un antipasto. Così preparati, hanno un gradevole sapore, non sono ne forti e tanto meno pesanti.

Ingredienti per circa 2 vasetti:

1 kg di aglio fresco, 250 ml di aceto bianco, 250 ml di vino bianco secco, 250 ml di acqua, sale q.b., pepe in grani q.b., peperoncino q.b., 2 foglie di alloro, prezzemolo q.b.

Preparazione:

Prendete le teste di aglio e separate i vai spicchi dalle teste dopo di che mondateli.

20140719_093651

     20140719_105302

Mettete in un tegame l’acqua, il vino e l’aceto, aggiungete un po’ di sale e portate ad ebollizione . Appena il liquido comincia a bollire, versate nel tegame gli spicchi di aglio mondati e fateli cuocere per circa 3 minuti,  quando cominciano a venire a galla, allora scolateli.

20140719_111006

Una volta scolati metteteli a raffreddare su un canovaccio pulito.

20140719_111911

Nel frattempo che gli spicchi si asciughino e si raffreddino, lavate e asciugate il prezzemolo dopo di che tritatelo. Tagliate a fettine i peperoncini freschi.

20140719_113044

Una volta asciutti completamente, prendete dei vasetti già sterilizzati e cominciate a riempirli formando sul fondo un primo strato di aglio

20140719_113551

aggiungete un po’ di prezzemolo tritato, un po’ di peperoncino, un pizzico di sale, dei grani di pepe.

20140719_113737

Continuate a formare strati sino a riempire completamente i vasetti. Una volta pieni, inserite una foglia di alloro e ricoprite con l’olio.

20140719_114432

Tappate bene i vasetti e lasciateli in un luogo buio a riposare almeno 30 giorni prima di consumarli.

20140719_115149

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *