20171222_190516La quiche è una tipica preparazione francese equivalente alla nostra torta salata o torta di verdura. La più famosa è senza dubbio la quiche lorraine, qui oggi la presentiamo con porri e ricotta. Un ottimo antipasto che si può consumare sia caldo che freddo, ma può essere tranquillamente servita (naturalmente con porzioni più abbondanti) come secondo piatto o addirittura come piatto unico.

Ingredienti per 6 persone:

3 porri di media grandezza, 2 uova, 250 gr di ricotta, 100 ml di panna fresca, sale q.b.,  pepe q.b., 100 gr di pecorino romano, 200 gr di pasta brisè, olio extravergine q.b.

PREPARAZIONE:

Preparate la pasta brisè secondo la ricetta e mettetela a riposare in frigorifero avvolta con pellicola. Nel frattempo pulite i porri e tagliateli a rondelle sottili,

20171222_160027

     20171222_160706Scaldate l’olio in una padella e quando ben caldo fate rosolare i  porri tagliati.

20171222_161112


     20171222_161118Aggiungete un po’ di acqua e lasciateli cuocere sino a  che cominceranno a prendere colore.

20171222_161154

Salate leggermente, pepate,

20171222_161644

date una mescolata e lasciateli insaporire per un minuto, dopo di che levateli dal fuoco e lasciateli intiepidire. Versate la ricotta in un recipiente, aggiungete le uova

20171222_161754

e con l’aiuto di una frusta cominciate ad amalgamare bene gli ingredienti. Aggiungete poi i tre quarti del pecorino, sale, pepe e

20171222_162052

continuate a mescolare sino ad ottenere un composto omogeneo.

20171222_162524

Versate il composto nella padella con i porri ormai intiepiditi. Aggiungete il resto del pecorino e

20171222_164408

     20171222_164607

mescolate bene il tutto.

composto omogeneo. Stendete la  pasta brisè  a uno spessore di 3-4 mm,

20141101_124758

Rivestite uno stampo da crostata con della carta da forno e adagiatevi sopra la pasta stesa,

20141101_124917

Bucherellate il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta, dopo di che distribuite il composto di porri all’interno della pasta.

20171222_164730

Stendete bene l’impasto con un mestolo e ripiegate i bordi verso l’interno

20171222_164904

Cuocete nel forno ormai caldo a 180° per circa 50 minuti, trascorsi i quali lasciatelo intiepidire e servite.

20171222_190516

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *