Presentiamo un secondo a base di pesce di facile e veloce preparazione. Una ricetta light che aiuterà sicuramente dopo le grandi abbuffate del periodo natalizio. Un piatto molto saporito esaltato dalla combinazione di limone e zenzero. Per la preparazione abbiamo utilizzato i filetti di platessa ma nulla vieta di utilizzare altri tipi di pesce tipo l’orata.

Ingredienti per 2 persone:

4 filetti di platessa, 2 limoni, una radice di zenzero, 50 gr di olive taggiasche, 3o gr di capperi sotto sale, olio extravergine di oliva, sale q.b., pepe q.b..

Preparazione:

Cominciate con lo spremere i limoni per ricavarne il succo.

Pulite la radice di zenzero, tagliatene un pezzo di circa 2/3 cm e grattugiatela direttamente nel succo di limone.

      

Salate leggermente e pepate.

Ungete una pirofila con un filo di olio ed adagiatevi all’interno i filetti di platessa

Versate l’emulsione e lasciate marinare per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, dissalate i capperi sciacquandoli bene sotto l’acqua corrente, asciugateli e cospargeteli sul pesce insieme alle olive.

Scaldate il forno a 180°, aggiungete una macinata di pepe  e appena in temperatura infornate il pesce e lasciatelo cuocere per circa 20 minuti. A termine cottura impiattate e servite ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *