Uno dei secondi più classici della cucina Italiana è il filetto al pepe verde. Semplice e veloce da preparare, gustoso, delicato e molto aromatico. Ottima idea per cene con amici. Come ben sapete la cottura deve essere al sangue ma se la gradite più cotta basta allungare i tempi di cottura.

Ingredienti per 4 persone:

4 fette spesse di filetto di manzo del peso di circa 250 gr, 30 gr di burro, 50 ml di panna fresca o crema di latte, farina q.b., 1 cucchiaio di pepe verde, 1 bicchierino di brandy, olio extravergine q.b.,  sale q.b.

Preparazione:

Legate la fetta di filetto con dello spago da cucina in modo da fargli mantenere la forma arrotondata.

[000204]

Sciogliete il burro  in una padella a fuoco basso, aggiungete un filo di olio e quando ben caldo aggiungete le fette di filetto legate e infarinate.

[000206]

Cuocete a fuoco allegro sino a quando la farina comincia a staccarsi dalla carne, all’incirca 2 minuti e 1/2 per lato.  Aggiungete il pepe verde e cuocere per circa trenta secondi (se gradite la carne più cotta allungate il tempo di cottura senza dimenticarvi di girare la carne) dopo di che

[000207]

togliete i filetti dalla padella, sfumate il brandy,

flambate e

[000208]

     [000209]

fatelo evaporare, dopo di che aggiungete la panna fresca.

[000210]

Rimettete i filetti nella padella, salate, pepate ed emulsionate a fuoco dolce, fate restringere sino ad ottenere una crema,  nappando la carne con il sughetto per circa trenta  secondi.

[000212]

      [000213]

Impiattate e servite ben caldo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *