I canestrelli sono dei  friabili biscotti spolverati di zucchero a velo tipici del Piemonte e della Liguria. Hanno la tipica forma a margherita con un buco in centro cosparsi di abbondante zucchero a velo. Consigliato la mattina per le prime colazioni, ma anche molto gradito nelle ore del thè.

Ingredienti:

400 gr di burro, 200 gr di zucchero 600 gr di farina, 2 tuorli d’uovo, 1 baccello di vaniglia, zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Cominciate con il lavorare il burro fino a farlo diventare una crema

20130922_115657

dopo di che aggiungete lo zucchero.

20130922_115730

Continuate a lavorare il tutto, quando lo zucchero si sarà assorbito aggiungete i semi della bacca di vaniglia (o in mancanza utilizzate 2 bustina di vanillina). Unite anche i tuorli e continuate a lavorare sino a rendere l’impasto omogeneo tipo una crema.

20130922_120048

A questo punto aggiungete un terzo della farina dopo di che trasferite l’impasto su una spianatoia e continuate a lavorarlo bene.

20130922_120436

Se dovesse risultare molto appiccicoso aggiungete ancora un po’ di farina ma non troppa. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti in modo che il burro nell’impasto si rassodi un po’.

20130922_120818

Trascorso il tempo di riposo togliete la pellicola e stendete la pasta con un mattarello ad uno spessore di 7/10 mm.  Infarinate un po’ l’apposito stampino (se non l’avete potete utilizzare un coppapasta per ritagliarli e un beccuccio per sac a poce per fare il buco nel centro) e cominciate a tagliare i biscotti.

20130922_122049

Con la pasta ch avanza dal taglio, unitela, giratela velocemente e ristendetela sulla spianatoia e formate altri biscotti. Mentre effettuate l’operazione di taglio dei biscotti accendete il forno e portatelo a 180°. Disponete i biscotti tagliati su una placca rivestita di carta forno

20130922_122055

e infornate il tutto nel forno già caldo. Fate cuocere per 15/18 minuti. Questo tempo dipende da voi, controllate visivamente i biscotti non devono diventare marroni ma colorirsi leggermente.

20130922_123620

Fateli raffreddare e cospargeteli con abbondante zucchero a velo……. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *