La triglia è un piccolo pesce dalla carne bianca e molto gustosa ma purtroppo anche pieno di fastidiose spine, per questo motivo ho risparmiato ai miei commensali la fatica di cercarle ed ho pensato quindi di sfilettarle dopo averle squamate ed eviscerate. Se non avete voglia o non vi sentite in grado di farlo, chiedete al vostro pescivendolo di fiducia sicuramente lo farà per voi. Questo pesce dalla carne tenerissima e gustosa è molto versatile, lo si può preparare in  svariati modi. Oggi lo presenterò con una ricetta semplice e di facile preparazione che racchiude tutti i sapori mediterranei: “il pesce, il pomodoro e il basilico”.

Ingredienti per 4 persone:

12 triglie fresche, 400 gr di pomodorini, 2/3 spicchi di aglio, olio extravergine q.b., un mazzetto di basilico, sale q.b. pepe q.b.

Preparazione:

Cominciate con il pulire bene le triglie. Squamatele ed evisceratele, sciacquatele bene sotto l’acqua corrente dopo di che con l’aiuto di un coltello ben affilato, ricavatene i filetti, facendo molta attenzione visto che è un pesce dalla carne molto delicata.

Tagliate i pomodorini in quattro parti e raccoglieteli in una ciotola

     

Condite i pomodorini tagliati con sale e pepe,

dopo di che aggiungete l’aglio mondato e tagliato a pezzi e irrorate un olio extravergine di oliva.

     

Spezzettate il basilico grossolanamente a mano e aggiungetelo ai pomodori conditi.

Mescolate il tutto e

dopo aver sigillato il contenitore con della pellicola, lasciate insaporire almeno un’oretta. Trascorso il tempo, scaldate il forno e portatelo a 180°. Nel frattempo che il forno sale di temperatura, disponete su una teglia un foglio di carta da forno, e disponetevi sopra i filetti di triglia.

Eliminate tutti i pezzi di aglio che avevate messo a marinare e cospargete i pomodorini conditi su tutto il pesce.

Aggiungete un giro di olio e infornate nel forno ormai caldo e cuocete il tutto per circa 20 minuti. Trascorso il tempo di cottura, impiattate e decorate con delle foglie di basilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *