Nei primi anni del 1900 quando gli Svizzeri lasciavano le montagne dell’Engadina nel Canton Grigioni e si trasferivano in Italia. Si stabilirono un po’ in tutte le regioni ma, un certo Maurizio Steckli che si stabilì a Borgotaro (PR) portava con se un segreto: La Ricetta degli “Amor”, dei favolosi dolci alla crema di vaniglia e burro racchiusa tra due cialde di Wafer (o fru fru). In seguito negli anni ’50 la signora Maria Zecca assunta nella Pasticceria, imparò da Steckli a fare quella crema e a confezionare i deliziosi dolcetti. Ormai “gli Amor” sono diventati dolci tipici di questo angolo d’Italia situato nelle montagne fra l’Emilia, la Liguria e la Toscana, ma la loro origine è e rimane esclusivamente Svizzera.

Di seguito vi illustro la ricetta della crema che invece di farcire le cialde come di consuetudine, la propongo come dolce al cucchiaio accompagnata in questo caso  da biscotti tipo savoiardi ma volendo può essere accompagnata da altri tipi di biscotti come ad esempio i  Waffel o addirittura farcire un pan di spagna per confezionare una torta.

Ingredienti:

 500ml di latte, 250 gr burro, 5o gr di farina, 50 gr di fecola, 200 gr di zucchero, 3 uova, 3 tuorli, 1 bustina di vanillina, 1 bicchierino di rum, sale un pizzico.

Preparazione:

In una casseruola fate bollire il latte con il sale e metà dello zucchero. In una bacinella montate le uova e i tuorli con l’altra metà dello zucchero.

20130901_102813

Aggiungete le due farine setacciate mescolando bene con una frusta a mano. Con un po’ di latte stemperare il composto di uova e poi aggiungete il tutto a quello rimasto nella casseruola e portare nuovamente ad ebollizione.

20130901_102836

Aggiungete la vanillina e fate raffreddare. Aggiungete a a questo punto il burro ammorbidito e il rum.

20130901_104316

Mescolate bene sino ad ottenere un composto omogeneo.

20130901_104557

Fate riposare almeno 30 minuti in frigorifero prima di utilizzare la crema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *